Hong Kong: fallisce il progetto del museo dedicato a Bruce Lee

museo bruce lee

È di questa domenica 26 giugno la notizia che il progetto di costruire ad Hong Kong il museo alla memoria di Bruce Lee è fallito.

Fortemente voluto dalla folta schiera di fan della stella cinematografica scomparsa nel 1973, da due anni andavano avanti le trattative con le autorità locali di Hong Kong, città nella quale l'attore è cresciuto dopo la sua nascita negli Stati Uniti, per trasformare la casa di famiglia in un museo. La disponibilità della famiglia Lee c'era, ma l'accordo è saltato. A quanto pare, all'origine del fallimento delle trattative c'è un diversa visione del progetto. Sul quotidiano South China Morning Post, si legge che Yu Paglin, ricco proprietario della casa, aveva posto come condizione la creazione di un cinema, di una biblioteca e di un centro sportivo consacrato alle arti marziali, quando le autorità avrebbero preferito limitarsi ad una esposizione sulla vita dell'attore e suoi contributi al cinema a all'arte del kung-fu

Nella foto in alto, l'entrata della residenza di Bruce Lee a Hong Kong

Via | lexpress.fr

  • shares
  • Mail