Mille miglia da casa. A Folkstone la Triennale di Arte Pubblica

Domenica scorsa 25 giugno si sono aperti per Folkstone (UK) tre mesi intensissimi di immersione nell'arte contemporanea. Tra sculture, installazioni, video e opere sonore, la seconda edizione della Triennale di arte pubblica durerà infatti per tutta l'estate fino al 25 settembre, riempiendo vicoli, piazze, antichi edifici e spiagge della città, situata sulla coste sud-est dell'Inglilterra, con le opere di 19 artisti internazionali.

A cura di Andrea Schlieker, questa Triennale chiede in sostanza agli artisti di utilizzare lo spazio urbano come "tela". Le opere sono site specific e pubbliche: per l'edizione del 2008 ben otto opere sono diventate parte di una collezione permanente che al posto di "riposare" in un museo, continua a vivere nella città diventando un patrimonio condiviso dai cittadini ogni giorno.

Il tema di quest'anno è "A Million Miles from Home" (Un milione di miglia da Casa), tentativo di interpretare il continuo essere fra più mondi, la dislocazione, il dover trovare un posto in un luogo sconosciuto. Gli artisti selezionati provengono da paesi differenti quali Algeria, Kosovo, Israele, Guyana, India, Brazil, Danimarca, Svizzera, Spagna, Norveggia, Germania, Gran Bretagna e Stati Uniti: gli artisti locali sono coinvolti in una collettiva. Il progetto è sostenuto dalla Creative Foundation.

[Nel video in alto, un riasunto-reportage ell'edizione 2008.]

  • shares
  • Mail