Il Dubbio della Bellezza in mostra a Palazzo Te

Le sale delle fruttiere di Palazzo Te a Mantova ospitano fino al 31 luglio 2011 la mostra "Il Dubbio della Bellezza", un percorso fotografico che abbraccia le avanguardia, il neorealismo, il pop e il post-moderno. Sono 100 fotgrafie della collezione Gibelli che comprendono autori come Berenice Abbott, Piergiorgio Branzi, Laurence Demaison, Gilbert Garcin, Max Huber, Mario Lasalandra, Arno Rafael Minkkinen, Ferdinando Scianna, Arthur Tress.

Scienza, giornalismo, pubblicità e design si intrecciano e si scambiano i posti attraverso questi scatti che testimoniano alcuni passaggi fondamentali della storia del '900. La mostra è stata inaugurata durante la manifestazione Mantova Creativa e ogni giovedì di questo mese propone incontri e proiezioni dedicati al mondo della fotografia.

Sempre alle Fruttiere nell'Ala Napoleonica di Palazzo Te sono dal 13 luglio al 21 settembre 2011 si può visitare la mostra “Padiglione Italia, alla 54. Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia per il 150° dell’Unità d’Italia” curata da Vittorio Sgarbi.

  • shares
  • Mail