Amy Winehouse e il presepe napoletano

amy winehouse

La recente scomparsa di Amy Winehouse, morta probabilmente a causa di un'overdose di exstasy secondo i risultati dell'autopsia le indiscrezioni apparse su Repubblica, ha scosso il mondo e le migliaia di fan della cantante appena ventisettenne.

Fra questi, il maestro presepiaio Marco Ferrigno di San Gregorio Armeno ha deciso di ricordarla in un modo del tutto particolare, mettendo all'opera la sua sapienza artigiana. Amy Winehouse, vestita con un abito corto e di colore verde acceso, con la tipica acconciatura raccolta e il trucco pronunciato, scarpe rosse con il tacco e tatuaggi sulle braccia, entrerà nei presepi dei napoletani e dei collezionisti. La statuina, alta 30 centimetri, è già entrata in produzione, perché le richieste sono già tantissime - a differenza di molte altre statuine create da Ferrigno e dedicate ai personaggi famosi che non hanno ottenuto lo stesso successo.

A questo link una video-intervista al maestro Ferrigno.

Via | www.tmnews.it

  • shares
  • Mail