L'arte e il cinema in una mostra al Castello Pasquini

Il cinema dei pittori - le arti e il cinema italiano

Tra Venezia che si conclude e in attesa di Roma, una mostra illustra le relazione tra cinema e arti visive, quanto l'una (l'arte soprattutto) abbia influenzato e nobilitato l'altra negli anni che vanno dal 1940 (neorealismo) fino al 1980 (quando si afferma la tv).

La mostra, dal titolo "Il cinema dei pittori", si avvale di opere di pittori italiani giunte da importanti musei nazionali e segue un percorso diviso in sei sezioni, dove in alcuni casi l'opera è affiancata al fotogramma. Non è un'influenza a senso unico. Se l'arte figurativa è stato oggetto di indagine e ricerca per molti registi, è anche vero che lo stesso cinema d'autore ha influenzato l'arte (un esempio la Pop Art). E la mostra illustra anche questo.

Il cinema dei pittori - le arti e il cinema italiano - 1940-1980, Castello Pasquini, Castiglioncello, fino al 4 novembre.

  • shares
  • Mail