Outside The Planter Boxes, i vasi artistici di Toronto

Sen Martindale e il progetto Planters Box

Outside The Planter Boxes è un progetto per rianimare e ridare dignità ai contenitori di cemento o di legno che ospitano gli alberi nelle vie di Toronto, contenitori spesso pieni di crepe, difficili da sostituire, ma semplici da rendere più piacevoli esteticamente. Nel giro di 24 ore 17 artisti della città hanno risposto all'appello di Sean Martindale, attivo street artist già noto per le sue scritte erbacee sull'alsfalto e per quelle fatte con i fili montati sulle reti metalliche.

Martin Reis ha realizzato "Airport Planter", un'installazione di lego dai colori vividi per fare da ponte tra spazio pubblico e immaginario personale legato al passato, all'infanzia, al tema del viaggio; ma, oltre a AT.AW con i denti di leone disseminati nei pertugi del cemento e sulla terra nuda, è Sean Martindale che ci è piaciuto più di tutti, con i suoi interventi sulle crepe dei vasi con debordazioni di terra muschiosa.

Alla base del progetto l'idea di rendere il pubblico consapevole che si può e si deve interagire con il contesto urbano in cui ci si muove, assumendo un ruolo attivo rispetto agli spazi pubblici e cercando di renderli migliori sia a livello funzionale che estetico.

Sen Martindale e il progetto Planters Box
Sen Martindale e il progetto Planters Box
Sen Martindale e il progetto Planters Box

  • shares
  • Mail