La Triennale di Milano ospita il nuovo design cinese

China New Design
Si chiama New China Design la mostra dedicata all'arte grafica cinese visibile negli spazi espositivi della Triennale di Milano fino all'11 settembre. Allestita in occasione dell’anno culturale della Cina in Italia promosso dal Ministero per la Cultura Cinese, consente al visitatore di conoscere più da vicino il fermento artistico e culturale che il gigante asiatico sta vivendo negli ultimi anni, di pari passo con la crescita economica che è riuscita ad egemonizzare i mercati internazionali. Un'economia giovane, un'arte giovane - spiega il curatore Cui Quiao - che rispetto all'Italia, dove il design è una delle punte di diamante del panorama artistico e industriale, ha ancora molta strada da fare.

Nondimeno la mostra rappresenta una prima importante azione di indagine in nuovi territori della grafica, ancora in gran parte sconosciuti, e fornisce uno sguardo d'insieme sul design orientale contemporaneo, se si pensa che questo è solo il primo capitolo del più ampio focus, New Far East Design, messo in cantiere dalla Triennale.
Il concetto di arte grafica in questo caso è totalizzante e quanto mai trasversale: si va dal fashion design agli accessori, dalla grafica in senso stretto alla fotografia e alla multimedialità, dai complementi d'arredo all'oggettistica, da oggetti esclusivamente funzionali fino a virtuosismi artistici. E i pezzi esposti spaziano da autoproduzioni a produzioni in grande serie, da oggetti artistici a altri prettamente industriali.

Via | Triennale di Milano

China New Design

China New Design
China New Design
China New Design
China New Design

  • shares
  • Mail