Reebok in mostra a Londra

Reebok showcase

Si tratta di arte o moda? Reebok lancia la sfida insieme ad un gruppo di artisti e, dopo aver realizzato un paio di scarpe ispirate al Guggenheim, prova ad agire al contrario e a farci toccare con mano se le scarpe possano o meno ispirare forme d'arte di ogni genere.

Così è stata esposta a Londra per una sola notte (il 28 luglio 2011) - ma è facile immaginare che comincerà a fare il giro del mondo - una mostra di opere ed installazioni che rivisitano il design del famoso brand sportivo. In gioco ci sono designer, artisti ed architetti, non stilisti. Wallpaper (il magazine di riferimento nel mondo del design) ha curato il progetto e ha presentato le creazioni alla Great Room di Londra. Il progetto è partito dallo studio della suola delle trainers, in particolare dall'esclusiva suola ZigTech, dotata di una speciale schiuma leggera sagomata in una innovativa forma geometrica a zig-zag e dalla RealFlex, una suola del 20% più bassa rispetto alle normali scarpe da running, dotata di particolari sensori. Creativi dal mondo del design, dell'architettura e del cinema rielaborano il dna del design di Reebok: Fabio Novembre (il designer e architetto italiano più gettonato del momento), Richard Pearce e Alex Griffin del Partizan Darkroom, A-Zero architetti Rafael Llamazares e Joaquin Torres.

Lo spazio, la funzionalità e l'aspetto innovativo dei nuovi progetti Reebok sono stati studiati in modi molto differenti tra loro. Gli architetti spagnoli A-Zero hanno creato una scultura del modello EasyTone, Fabio Novembre un cavallo nero grandezza naturale, l'artista francese Ora Ito un'installazione a parete in Hi-Macs (materiale denominato "pietra acrilica"), rappresentante la RealFlex.

Oltre alle installazioni più tradizionali, c'era anche il lavoro di Alex Griffin e Richard Pearce, che hanno una casa di produzione cinematografica, la Partizan Darkroom, una proiezione che mostra una sorta di esperienza futuristica di corsa e che risponde ai movimenti degli spettatori che camminano all'interno dello spazio. Per avere la possibilità di capire dal vivo, e non solo attraverso le immagini, come una linea di scarpe possa ispirare gli artisti più vari, c'è da augurarsi davvero che la cosa possa essere riproposto al più presto e che non rimanga confinato in un "one night showcase".

Reebok Showcase
Reebok Showcase
Reebok Showcase
Reebok Showcase
Reebok Showcase

[Via | Wallpaper*]

Reebok Showcase
Reebok Showcase
Reebok Showcase
Reebok Showcase

  • shares
  • Mail