Musei aperti a Ferragosto


Sono sempre di più quelli che ne approfittano e anziché finire nel girone infernale delle vacanze di massa, preferiscono restare nelle città semivuote per visitare musei, palazzi storci e monumenti in tutta tranquillità. Ai Fori Imperiali a Roma, alla Pinacoteca Nazionale di Ferrara o a Venezia, nel Museo Archeologico Nazionale in piazza San Marco, le occasioni per immergersi nel patrimonio artistico e culturale nazionale sono tante. E nell'anniversario dell'Unità d'Italia si può scegliere anche tra il Palazzo Reale a Torino, sede della più importante residenza sabauda, e la Versailles del Regno Borbonico, la splendida Reggia di Caserta. Sul sito di Repubblica potete scorrere un utilissimo elenco di luoghi da visitare, completo di indirizzi, contatti e orari di apertura, per passare un Ferragosto diverso all'insegna dell'arte e della cultura.

  • shares
  • Mail