Una mostra tributo a Jean Michel Basquiat

Dal 13 agosto 2011 il Museum of African American Cinema di Harlem, ospita una mostra intitolata “Manifest: a Conjuration of Radiance”; 35 artisti espongono i loro lavori ispirati a Jean Mchel Basquiat, l'artista afroamericano che morì di overdose il 12 agosto 1988.

L'opening della mostra ha visto la proiezione del bel documentario di Tamra Davis “Jean-Michel Basquiat: The Radiant Child”, presentato l'anno scorso nella selezione speciale al Sundance Film Festival, e in cui viene dipinta l'aura iconoclasta di Samo, nel contesto di un artista di successo, con amici come Andy Warhol e Julian Schnabel, e però suo malgrado sempre a confronto con le problematiche del razzismo.

I lavori in mostra non saranno semplici copie, ma opere di pura ispirazione che verrano messe in vendita; un'occasione d'oro per i fan della storia dei graffiti e di questo street artist antesignano born in Brooklin, che curiosamente però non è mai stato semplice ammirare, a causa delle poche occasioni espositive a lui dedicate.

Foto | Grazia

  • shares
  • Mail