Toulouse Lautrec e Jane Avril oltre il Moulin Rouge

Dal 16 giugno al 18 settembre 2011 la Courtauld Gallery di Londra ospita una mostra dal titolo "Toulouse Lautrec e Jane Avril beyond il Moulin Rouge", dedicata a Toulouse Lautrec e alla sua musa Jane Avril, la ballerina che nel 1890 folleggiava negli spettacoli del Moulin Rouge. La Mélinite -come veniva soprannominata- la potete incontrare su quasi tutti i poster che l'artista realizzò all'epoca, rendendola protagonista in virtù della sua personalità forte ed esotica, che la faceva spiccare nel mondo di ballerini, cantanti di cabaret, musicisti e prostitute, tanto caro a Toulouse-Lautrec.

Organizzata intorno al dipinto "Jane Avril in the Entrance to the Moulin Rouge", la mostra rende uno spaccato dell'atmosfera frizzante di quei tempi nella Parigi di Montmartre degli artisti e dei teatri; è un persorso espositivo nutrito da tanti quadri, poster e ritratti che raffiguarano la Avril, amica di Lautrec in situazioni sia formali che private.

Attraverso queste opere ci si immerge in questo rapporto molto forte (più di altri soggetti del "cirque" che piaceva rappresentare al pittore post-impressionista) e quadro dopo quadro si vede in un certo senso anche l'evolversi di quel periodo fortemente iconico, visto "al di là" delle immagini di facciata, specchiandosi nelle complesse personalità di questi due personaggi.

  • shares
  • Mail