Banksy, vandalizzato il suo omaggio a Jan Vermeer comparso a Bristol

Il murale, un omaggio a "Ragazza con l'orecchino di perla", si intitola "The Girl with the Pierced Eardrum", ovvero "La ragazza con un piercing al timpano"

AGGIORNAMENTO h. 11.39 - Riporta la BBC che l'opera, a meno di 24 ore dalla sua comparsa, è già stata vandalizzata: ignoti hanno sporcato il muro con della vernice scura.


Il panico: aiuto, hanno arrestato Bansky. L'allerta è scoppiata ieri quando inspiegabilmente è esplosa la notizia del presunto arresto di Bansky, leggendario street artist dall'identità misteriosa.

Fonte della notizia National Report, che ha pubblicato addirittura l'immagine del vero volto dell'artista smascherato, con tanto di nome: Paul Horner. Proprio attendibilissimo National Report, che è un sito di satira.

Scampato il 'pericolo', nel frattempo Bansky ha colpito ancora: questa volta a Bristol, vicino al porto (Hanover Place), con un omaggio a Jan Vermeer e al suo celebre quadro "Ragazza con l'orecchino di perla": il titolo del lavoro è "The Girl with the Pierced Eardrum", ovvero "La ragazza con un piercing al timpano".

Il dipinto originale è un olio su tela del famoso pittore olandese che risale al 1665-1666 circa. E' conservato nella Mauritshuis dell'Aia e raffigura una fanciulla girata di tre quarti con un turbante colorato in testa. E, ovviamente bene in vista, l'orecchino di perla, che nell'opera di Bansky è un dispositivo di allarme.

gpb03_6

Foto | Sito ufficiale Banksy

  • shares
  • Mail