L'arte urbana di Nespoon passa da Grottaglie


Ultimamente alcune delle idee più innovative che circolano nel mondo dell'arte urbana provengono dall'universo femminile. Polacca come Olek, l'artista che ricopre porzioni di città coi suoi tessuti, è Nespoon. Recentemente approdata in Italia al Fame Festival di Grottaglie, Neespoon utilizza dei pattern figurativi che ricordano i centrini ricamati, i mandala, i rosoni delle chiese e li applica nel tessuto cittadino confondendoli con l'arredo urbano.

In Puglia si è fermata circa un mese, lavorando a stretto contatto con gli artigiani della ceramica. Come potete vedere dalle foto in galleria, Nespoon ha costellato Grottaglie con i suoi piccoli e sorprendenti interventi. Non solo ceramiche, ma anche stencil, in un processo leggero, spontaneo, non invasivo, che da molti viene definito di 'gioielleria urbana'.

Nespoon - Gioielleria urbana
Nespoon -
Nespoon -
Nespoon -
Nespoon -
Nespoon -
Nespoon -
Nespoon -
Nespoon -
Nespoon -
Nespoon -
Nespoon -
Nespoon -
Nespoon -
Nespoon -
Nespoon -
Nespoon -

  • shares
  • Mail