Nuovi Orizzonti di Virgilio Patarini

Nuovi Orizzonti di Virgilio Patarini

Il 14 settembre si aprono Nuovi Orizzonti alla Galleria Zamenhof di Milano. Le tele scolpite da fasce orizzontali e grandi campiture di colore, i contrasti cromatici intensi, i piccoli tratti sottili sono segni non impercettibili che catturano gli sguardi e stringono un legame tra chi si fa testimone della loro presenza con il suo rimando esistenziale e lo spazio oltre la suggestione immediata.

Ho immaginato di essere in quelle pennellate, tra gli interstizi di pittura che colano tante storie rosse e nere, azzurre e sabbia, bianche, forti e condensate nelle opere unite a cura di Valentina Carrera. Una data per un vernissage di metà settembre per l'esposizione di Virgilio Patarini che sarà visitabile fino al due ottobre presso la Sala Emilio Vedova. In occasione del finissage del primo ottobre sarà possibile tentare di accaparrarsi uno dei tre quadri (di grande formato di: Carrera, Cuman e Patarini) attraverso la lotteria delle 19:30. Non resta che invocare una certa Dea dalla vista parecchio annebbiata allora...

Via | zamenhofgallery.jimdo.com

Nuovi Orizzonti di Virgilio Patarini
Nuovi Orizzonti di Virgilio Patarini
Nuovi Orizzonti di Virgilio Patarini
Nuovi Orizzonti di Virgilio Patarini
Nuovi Orizzonti di Virgilio Patarini

  • shares
  • Mail