Il Castello di Ambras a Innsbruck: info e come arrivare

Il Castello di Ambras si trova nelle colline presso la città austriaca, tutte le informazioni per pianificare la vostra visita

Il Castello di Ambras a Innsbruck è una interessante meta alternativa, se vi trovate di passaggio in città per i Mercatini di Natale che inizieranno nella città tirolese tra pochi giorni.

Autore dell'edificio è l'architetto italiano Giovanni Battista Guarienti, originario di una delle più antiche famiglie della nobiltà veronese: Guarienti era giunto alla corte dell'arciduca Ferdinando II (1529-1595) come sovrintendente dei palazzi che il figlio dell'imperatore possedeva in Ungheria, Polonia e Cecoslovacchia. Ferdinando II lo incaricò di trasformare in un palazzo il casino di caccia sulla collina che sovrastava Innsbruck.

Il Castello di Ambras oggi è una delle sedi del Kunsthistorisches Museum di Vienna.

Il Castello di Ambras a Innsbruck: cosa vedere

L'arciduca Ferdinando II amava molto l'arte, e all'interno del castello di Ambras collezionò ritratti e armature (molte opere oggi sono conservate nella capitale austriaca).

All'interno del palazzo è da segnalare in particolare la Camera dell'arte e delle curiosità, una camera delle meraviglie: sono conservati oggetti come quadri bizzarri, sculture, coppe, oggetti di corallo, statue in vetro, automi meccanici, una spada da samurai e alcuni dipinti su seta.

Il Castello di Ambras a Innsbruck: come arrivare

Il Castello di Ambras si trova a circa 4 km dal centro di Innsbruck, in Schlossstraße 20.

E' possibile raggiungerlo, oltre che in auto, anche con il Sightseer Bus (il classico bus turistico Hop-on Hop-off) o con Postbus (che offre un biglietto integrato viaggio+ingresso al costo di 8,90€).

ambras

Foto | Wikipedia

  • shares
  • Mail