Il kit del cospirazionista

Tamiya la famosa società specializzata in kit di plastica e resina per modellisti, annuncia un set di modelli delle varie cospirazioni: su Elvis Presley, gli alieni di Roswell, l’attracco lunare, l’assassinio di JFK e il suicidio di Marilyn Monroe. Come un puzzle, il kit Tamiya Put It Together rappresenta la storia di ogni cospirazione, ricostrusce passo passo tutto il processo facendo luce sui fatti. Un'idea promozionale, di marketing ma che dà la misura di quanto le aziende oggi debbano, per rinvigorire il proprio mercato, iniettare nei loro prodotti concept e sviluppi che sono propri del mondo dell'arte.

In fondo, questi kit sono perfetti per una mostra d'arte contemporanea, essendo oggetti in cui il valore sociale e il messaggio sopravanzano qualsiasi idea di utilità, per la quale il prodotto è all'apparenza concepito. Forse qualcuno si divertirà davvero a staccare ed assemblare questi modellini, ma certo non nel senso tradizionale. L'aspetto ludico insomma sembra sottoporre il tema a una revisione ironica: nel mondo di oggi, dove il cospirazionismo impera, dalle (spesso) fantasiose ricostruzioni sull'11 settembre alle incredibili teorie sull'esistenza dei Rettiliani, Tamiya sembra ricordarci che il complotto è essenzialmente questo, qualcosa a cui ci piace giocare. E che il problema nasce quando non si è più in grado di riconoscere dove finisce il gioco e dove inizia la realtà.
La serie di kit per cospirazionisti prodotti da Tamiya
La serie di kit per cospirazionisti prodotti da Tamiya
La serie di kit per cospirazionisti prodotti da Tamiya
La serie di kit per cospirazionisti prodotti da Tamiya
La serie di kit per cospirazionisti prodotti da Tamiya
La serie di kit per cospirazionisti prodotti da Tamiya

  • shares
  • Mail