Capolavori d'arte come wallpaper per il cellulare

Bocca baciata - 1859 - Dante Gabriel Rossetti Un Hopper, un Monet, un Renoir o l'opera di un artista giapponese in miniatura come sfondo per il proprio cellulare?

Questa personalizzazione è possibile negli Stati Uniti, dove il Museum of Fine Arts di Boston vende sfondi per cellulari di capolavori d'arte. Uno sfondo per 1.99 dollari con possibilità di abbonamento per wallpaper mensili. Non sembra un'operazione nuova visto che siamo abituati a scaricare suonerie e loghi, ma lo è perché di wallpaper di opere originali di artisti non mi sembra di averne visti in giro.

Il catalogo offre ancora un numero limitato di immagini, ma si aggiorna costantemente.

Via | Exibart

  • shares
  • Mail