Il Doodle di Google omaggia Wassily Kandinsky: protagonista "Composizione VIII"

Google dedica a Wassily Kandinsky il Doodle in occasione del 148° anniversario della nascita

Protagonista del Doodle di Google di oggi è il pittore russo Wassily Kandinsky, considerato universalmente il creatore dell'arte astratta.

L'artista nacque a Mosca il 16 dicembre 1866 e il popolare motore di ricerca ricorda così il 148° anniversario dalla nascita. L'opera scelta per l'omaggio è la famosa "Composizione VIII" (1923).

Wassily Kandinsky: Composizione VIII o Composizione 8

kand

"Composizione VIII" riletto da Google.

In generale il corpus dell'artista si può dividere dal 1909 in poi in 'impressioni', 'improvvisazioni' e 'composizioni'. Le prime sono opere 'ispirate' dalla natura circostante, le seconde opere nate inconsciamente e le terze opere costruite in seguito a studi.

"Composizione VIII" è un olio su tela (104x201 cm) realizzato nel 1923 e conservato al Guggenheim Museum di New York. Questa, come altre opere risalenti allo stesso periodo, è stata realizzata da Kandinsky quando insegnava al Bauhaus (lo fece dal 1922 al 1933): lì infatti teneva un corso sul disegno analitico e sulla composizione cromatica, seguendo i principi dell'analisi e della sintesi e dando importanza agli effetti del colore nelle sovrapposizioni tra di essi e nella loro percezione (sistemi di colore e sequenze, corrispondenza di colore e forma, relazione fra colori, colori e spazio).

All'interno del quadro troviamo forme geometriche elementari come cerchi, triangoli, quadrati e linee, disposte in maniera apparentemente casuale. Le forme dominanti della composizione sono i cerchi e le linee rette, ma sono presenti anche trapezi, cunei e linee curve. In alto a sinistra troviamo un cerchio viola, nero e rosso, mentre il centro dell'opera è 'tagliata' da un grande cuneo.

composizione-viii

  • shares
  • Mail