L-IBERarte al Museo della Fotografia João Carpinteiro

Esposizione di arti plastiche L-IBER-ARTE

L'esposizione L-IBERarte riunisce quasi trenta opere plastiche di ben 14 artisti spagnoli e portoghesi che si sono cimentati sul tema attuale di un "iberia unificata", dalle rigide frontiere mentali e geografiche per riscoprire la comune matrice culturale di due popoli che condividono alcune particolarità storico-morfologiche, che hanno influito sulla loro particolarissima visione del mondo. Il confine tra Spagna e Portogallo viene reinterpretato alla luce della comunità d'intenti (tipica della prospettiva europeista dello spazio di libero scambio) allo scopo di lanciare un messaggio di contaminatio (intesa nel senso originale del termine latino come miscela creativa di stili).

L'originale operazione, organizzata e promossa dall'ARTAP (Associazione Oltreconfine degli Artisti Plastici), è attualmente ospitata presso il Museo della Fotografia João Carpinteiro della cittadina portoghese di Elvas, dove sarà visibile fino al 9 ottobre. Ma le protagoniste non sono solo la pittura o la scultura, poiché la mostra si inscrive in un ampio progetto interdisciplinare teso ad estendere il concetto di liberazione anche alle apparenti divisioni interne alle singole arti. Ecco entrare in gioco la ceramica, le istallazioni, la poesia, il canto e la musica, potentissimi mezzi di propagazione emozionale.

Via | gloriamoranmayoespaciodearte.blogspot.com

Esposizione di arti plastiche L-IBER-ARTE
Esposizione di arti plastiche L-IBER-ARTE
Esposizione di arti plastiche L-IBER-ARTE
Esposizione di arti plastiche L-IBER-ARTE
Esposizione di arti plastiche L-IBER-ARTE

  • shares
  • Mail