JR - I "best 10" street artist secondo il Guardian /5

JR

JR è uno street artist anonimo. Esattamente come Banksy e, esattamente come Banksy, è stato indicato fra i 10 migliori street artist del mondo dal Guardian. E, no, JR non è un omaggio al vecchio telefilm Dallas: glie l'hanno chiesto, al Guardian. Ma lui ha semplicemente riso e detto che sono le sue iniziali. Come per Banksy, l'anonimato, per JR, è parte essenziale della sua arte e della sua tecnica, che consiste nel creare installazioni in luoghi inaspettati, lavorando sotto traccia. E con messaggi fortemente politici e d'impatto.

Nel 2007, per esempio, JR, insieme al suo collega Marco, ha creato Face 2 Face, probabilmente la più grossa esposizione fotografica illegale del mondo, che consiste in una serie di ritratti giganti di israeliani e palestinesi in otto citta di Israele e della Palestina, su entrambi i lati dei muri di separazione.

Con Women Are Heroes, ha lavorato sulle donne come vittime dei conflitti. Il film Women Are Heroes è stato presentato a Cannes.

Nel 2008, a Morro da Provencia - la più vecchia e pericolosa favela di Rio de Janeiro - ha incollato ritratti delle donne della favela sulle facciate delle case in cui vivono.

JR
JR
JR
JR
JR


Attualmente, JR sta lavorando a due progetti: Wrinkles of the City, un lavro sulla memoria delle città e dei suoi abitanti, e Unframed, che reinterpreta famose foto di famosissimi fotografi, con foto tratte da musei e archivi, stampate ed esposte in formato gigante sui muri delle città. Qual è il vero oggetto dell'arte, dunque? La foto originale? La foto di JR o entrambe?

Interrogativi sul significato dell'arte; arte come mezzo per attirare l'attenzione a proposito di questioni sociali. Non è certo una rarità, nel mondo della street art. Ma lo stile di JR è sicuramente unico e irripetibile.

[Le altre "puntate": Stephen Powers, Blu, Jenny Holzer, Keith Haring]JR

JR
JR
JR
JR
JR
JR
JR
JR
JR
JR
JR
JR
JR
JR
JR
JR

  • shares
  • Mail