Expo in Città, le mostre: Acquario Civico

All'Acquario Civico una mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci e alle 'vie d'acqua'

Anche l'Acquario Civico di Milano avrà una sua proposta per la rassegna Expo in Città: da maggio a ottobre infatti sarà possibile ammirare la mostra "Leonardo e l'acqua", a cura di Claudio Calì e Rita Capurro.

Attraverso disegni e stampe antiche si ricostruirà la narrazione degli studi e dei progetti di Leonardo da Vinci sull'acqua, sia nei suoi aspetti fisici che nei suoi aspetti dinamici. La mostra raccontarà come il genio di Leonardo fu sempre affascinato da questo elemento, non solo come artista, ma anche come scienziato e ingegnere.

Acquario Civico: la storia

L'Acquario Civico di Milano, il terzo acquario più antico d'Europa, vanta un importante legame con Expo: infatti fu costruito nel 1906 su progetto dell'architetto Sebastiano Locati in occasione dell'Esposizione Internazionale di Milano ed è l'unico padiglione costruito nel parco Sempione che non è stato smantellato al termine dell'evento.

Il palazzo che lo ospita è considerato anche uno degli edifici di maggior pregio e significato del liberty milanese.

A partire dal 2003 fino al 2006 l'acquario è stato interessato da un importante progetto di restauro che ha riportato l'esterno all'antico splendore e ha completamente rinnovato gli interni con nuove vasche.

Acquario Civico: come arrivare, biglietti e orari d'apertura

L'Acquario Civico si trova in viale Gadio 2 a Milano. E' aperto dal martedi alla domenica dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 17.30.

Con i mezzi pubblici è raggiungibile in metropolitana (linea verde M2 fermata Lanza) o con le linee di superficie (3-4-7-12-14-45-57-61). Il biglietto - introdotto a partire da luglio 2014 - intero costa 5€, quello ridotto 3€.

15. Leonardo e l'acqua (Medium)

  • shares
  • Mail