Space Invaders di Asuka Ohsawa

Space Invaders di Asuka Ohsawa
La galleria The Flat- Massimo Carasi di Milano ospita fino al 22 ottobre una mostra tra le più originali del momento. Si tratta di Space Invaders: The Next Generation dell'artista giapponese naturalizzato americano Asuka Ohsawa. Straordinaria serie composta da 20 pannelli (tempera su carta cotone di 56x76 cm ognuna) che illustrano un immaginario scontro di civiltà tra alieni ed umani. Oggetto della discordia un animale, la piovra gigante. Per gli alieni è motivo di adorazione, nume e simbolo, per gli umani semplicemente una fonte di nutrimento.

Lo scontro vero e proprio incombe, in una strana atmosfera sospesa e nell'indifferenza degli umani, che sembrano non capire. Un'opera seriale, che ricalca i motivi grafici e l'impostazione narrativa del manga classico innestandoli sui temi del videogame. Asuka Ohsawa lavora sul crinale sottile tra ironia e inquietudine ricorrendo alle forme del simbolico e disponendo la serie narrativa in un motivo circolare, senza un inizio e una fine. Il risultato è quello di un'opera aperta, soggetta a molteplici interpretazioni, che libera una grande energia comunicativa attraverso gli scenari di un mondo pop futuribile.

Space Invaders di Asuka Ohsawa
Space Invaders di Asuka Ohsawa
Space Invaders di Asuka Ohsawa
Space Invaders di Asuka Ohsawa
Space Invaders di Asuka Ohsawa

  • shares
  • Mail