I libri scolpiti di Brian Dettmer

I libri impossibili di Brian Dettmer
E' straordinario il lavoro di Brian Dettmer, artista americano che ha fatto del riciclo il suo principio guida. L'idea di utilizzare vecchi libri, guide mediche ed enciclopedie illustrate per ricavarne sculture non sarebbe fruttuosa se non fosse sorretta da grandi capacità tecniche e manuali, e questo giovane artista ne ha da vendere. Dettmer incolla e distorce i volumi, li intaglia per tirarne fuori l'anima, il colore e il cuore tipografico in forme sempre nuove. Ne vien fuori una galleria di oggetti meravigliosi che fanno pensare a degli strani "carillon letterari" e ricordano i libri illeggibili di Munari.

Ma non mancano le rielaborazioni di altri media in disuso. Ad esempio, fondendo insieme delle vecchie audiocassette e modellandole come fossero ceramica, Dettmer ha ottenuto un teschio: tutto sommato il simbolo di come gli oggetti "morti" possano rivivere in forme nuove e passare da un utilità pratica ad una estetica. Il compito dell'arte è in fondo proprio questo: plasmare la materia inerte per infondergli spirito.

I libri impossibili di Brian Dettmer
I libri impossibili di Brian Dettmer
I libri impossibili di Brian Dettmer
I libri impossibili di Brian Dettmer
I libri impossibili di Brian Dettmer

  • shares
  • Mail