Esposizione Antidote à la Galerie des Galeries di Parigi

Antidote 2011

Guillaume Houzé
e Ginette Moulin presentano una selezione delle opere appartenenti alle loro collezioni private per la settima edizione della rassegna artistica Antidote alla Galerie des Galeries. Al centro della manifestazione, che si prolungherà fino al 7 gennaio 2012, la scena dell'arte contemporanea francese e internazionale, ma anche il lavoro del graphiste Jean-Marc Ballée. Saranno proprio le sue illustrazioni a mostrare, attraverso il disegno, come sia possibile reinterpretare le creazioni instaurando un dialogo tra opere originali e loro trasformazioni, tutto nel segno del "comics". Il risultato apparirà nel catalogo della collezione Ginette Moulin / Guillaume Houzé, una pubblicazione particolarissima, composta da dodici pagine di disegni in bianco e nero di Ballée ispirati al multiforme universo del fumetto.

Ventuno gli artisti esposti, una selezione di opere d'arte talmente pregnanti da esser scelte per "rinascere a nuova vita" attraverso il prisma grafico. Ne son venuti fuori personaggi, paesaggi o mostri che hanno talmente sedotto Guillaume Houzé da spingerlo a nominare Ballée co-curatore della mostra, a riprova del simbolico incontro tra la sua collezione e i disegni di quest'ultimo. Per agevolare la fruizione da parte del pubblico, all'interno della galleria saranno presenti dei "veri e propri isolotti di opere", tesi a sottolineare la dimensione di dialogo, che permetteranno anche di scoprire le creazioni di Ballée sotto forma di tavole sinottiche e grandi affiche. Icone caratterizzanti lo spazio in maniera inedita!

Via |artistikrezo.com

  • shares
  • Mail