Made in Filandia 2011

Made in Filandia 2011

Stasera ci sarà un tetto di magnifiche stelle sulla provincia di Arezzo, e, tra quelle nuvole di cotone sfilacciato una notte particolarissima animerà i dintorni della ex fabbrica nella tenuta della Filanda di Pergine Valdarno. Una notte più i due giorni consecutivi per scoprire 26 opere che nascono letteralmente da "una settimana di convivenza" tra gli artisti che le hanno create. Un confronto tra anime e generazioni diverse che si basa sulla condivisione pratica degli spazi per dare origine ad un mélange vivo e composito di nature discontinue spingendo contemporaneamente alla riflessione sulla stessa filosofia che fa da fondamento alla creazione artistica.

La rilettura e l'intervento nella campagna aretina, nato dal confronto tra Luca Pancrazzi, Amedeo Martegani e gli artisti invitati alla residenza, si configura come uno sprone eccezionale, uno stimolo all'azione produttiva che ridisegna la dimensione antropologica nel suo contatto immaginifico con la natura.

Luoghi e tempi che si sovrappongono, in una poietica che esula dall'indicazione di un tema preciso per situarsi sul limitare di quella libertà che è l'anima stessa dell'ispirazione e che diventa vera e propria bandiera dinanzi alle "dittature" che avvelenano l'arte contemporanea. E' la vittoria di quell'eccedenza del dono, di quel desiderio di empatica com-partecipazione di sé che nelle parole di Derrida spingeva oltre la morte. Made in Filandia 2011, da un progetto concreto, un avvenimento giunto già alla sua seconda edizione, che sarà allo stesso tempo festa e fucina di scambio tra gli artisti e gli altri partecipanti, dando origine catalogo per Gli Ori Editori, che sarà pubblicato nei prossimi mesi e presentato in luoghi diversi, come la Fiera d’Arte di Bologna nel Gennaio 2012.

Un programma articolato e studiato per esaltare differenti scorci dell'affascinante location con in più un punto di ristoro tosco-filandese, attivo nelle giornate di sabato e domenica per allietare i presenti:


  • 7 Ottobre: dalle ore 21,30 visita alle installazioni e presentazione del numero 1 del periodico MADEINFILANDIA, ore 22,30 musica e bar

  • 8 Ottobre: Giornata Nazionale del Contemporaneo, dalle ore 13 alle ore 22 visita alle installazioni

  • 9 Ottobre: dalle ore 13 alle ore 22 visita alle installazioni, alle ore 16 “Whirpool”, un omaggio a Dennis Oppenheim nei cieli della Filandia, performance a sorpresa durante il pomeriggio

Le immagini che seguono danno una piccola idea delle attività che hanno visto come protagonisti insieme a tanti altri: Nathalie Du Pasquier, Orietta Fineo, Loredana Longo e Marco Raparelli.

Made in Filandia 2011
Made in Filandia 2011
Made in Filandia 2011
Made in Filandia 2011
Made in Filandia 2011

  • shares
  • Mail