Festival Temps d'Images al 104 di Parigi

Festival Temps d'Images 2011

La rassegna artistica parigina Temp d'Images compie dieci anni. Dieci primavere per il festival che ha debuttato nel 2002 su iniziativa del canale televisivo franco-tedesco ARTE e del centro d'Arte e Cultura La Ferme du Buisson, un tempo nel quale organizzatori e partecipanti si sono concentrati sull'esplorazione delle "liaisons généreuses" tra il modo della scena e quello dell'immagine. Non che fosse il primo tentativo di gemellaggio del genere, ma siamo certamente in presenza di un esperimento che descrive nuove geografie. Le tecnologie visuali fanno passi da gigante, rendendo gli schermi sempre più spettacolari e proponendosi sempre di più come strumenti dalle mille possibilità pronti a modellarsi docilmente nelle stesse mani degli artisti.

Suggestioni attive che hanno generato ogni sorta di fusioni: teatro, danza, nuovo circo, marionette, musica, arti visuali, cinema e video...vere e proprie fonti di costante arricchimento per una rassegna che non ha smesso di incrementare la propria produzione, imponendosi come luogo di ricerca e di sperimentazione. Temps d'Images è un laboratorio aperto a quegli artisti interessati all'ibridazione, soprattutto se si tratta di quella tra immagine e palco. Il consolidamento dell'evento avviene nell'estensione al 104. Una scommessa per un'edizione ben più densa delle precedenti per estensione e numero di "linguaggi artistici" coinvolti:

Via | 104.fr

  • shares
  • Mail