12 giorni di luce e arte a Berlino

Se siete a Berlino in questi giorni, vi sarete senz'altro imbattuti in installazioni luminose sparse per l'intera città.

Fino al 23 ottobre la capitale tedesca ospita infatti la settima edizione del Festival of Lights, evento artistico fra i più rilevanti al mondo sul tema "illuminazioni". Con la direzione artistica di Birgit Zander, dal 2005 la manifestazione è cresciuta di popolarità, spessore e pubblico, trovando l'appoggio di istituzioni e sponsor commerciali che consentono l'organizzazione di un evento cittadino completamente gratuito, aperto ed economicamente sostenibile. Sono infatti gli spazi urbani i protagonisti assoluti del Festival: strade, piazze, palazzi e interstizi metropolitani trasformati in spazi espositivi che prendono vita grazie a performence, installazioni, projection mapping. Il quartier generale del Festival of Lights si riconferma la centralissima Potsdamer Platz.

Per entrare nello spirito dell'evento, riporto nella gallery il mistico "Time guards" di Manfred Kielnhofer. Per avere aggiornamenti costanti e foto in tempo reale, è invece possibile consultare la pagina Facebook del Festival a questo link. In alto, infine, ecco il trailer: devo dire che non mi piace molto, ma lo stile evidenzia la volontà di creare e comunicare un evento pop destinato a un pubblico completamente trasversale e non di settore.

Time guards

  • shares
  • Mail