Christopher Boffoli - Micro e macro mondi da mangiare

Christopher Boffoli foto miniature

Christopher Boffoli fa lo scrittore, ma è soprattutto artista, fotografo, film-maker. Tra le sue foto si trovano scampoli di etnografia, attraverso le immagini riprese in Scandinavia, Asia, Marocco e via in giro per il mondo; ma il divertimento puro che si percepisce in certi suoi lavori, traspare soprattutto dagli effetti visivi in modalità miniatura.

Nel ciclo di fotografie Disparity è tutto un microcosmo di esserini umanoidi che si aggirano su e giù per frutta, verdura, hot-dog e marshmellows, il sogno di ogni goloso; queste mini-sculture appaiono intente in scene di ordinaria -e realistica- quotidianità, anche se introdotti in un surreale panorama creato dalle linee flessuose dei cibi di tutti i giorni.

Ma poi Boffoli si diverte -e ci piace- con il giochino opposto: ovvero, ritrae landcapes mastodontici e reali come aeroporti, porti, cantieri, scavi archeologici e distese in campagna, che però, giocando con la messa a fuoco (meccanica, perchè no? o semplice effetto digitale?), appaiono come piccoli paesaggi artificiali. Se vi piace il genere miniatura/food, non mancate un giro sul sito Minimiam dei fotografi marito e moglie Javelle & Ida, qui si va più nello specifico, con le grandi manovre nel sushi e le scampagnate nei barattoli di gelato Ben&Jerry.

Christopher Boffoli foto miniature
Christopher Boffoli foto miniature
Christopher Boffoli foto miniature
Christopher Boffoli foto miniature
Christopher Boffoli foto miniature
Christopher Boffoli foto miniature

  • shares
  • Mail