Street art, writers al lavoro nel sottopasso della stazione di Milano Porta Garibaldi

L'appuntamento è per sabato 28 marzo 2015 alle 11.30


Street Art a Milano.

Sabato 28 marzo 2015 a Milano alcuni street artist e tanti volontari, con la direzione artistica di Gregorio Mancino - in arte Greg - che ha il proprio studio sui Navigli, realizzeranno murales e decori per colorare e trasformare il sottopasso della stazione di Milano Porta Garibaldi, nell'ambito del progetto CosiMiPiace!.

I murales decoreranno il tratto che va dalla piazza antistante la stazione, uno degli snodi più importanti del capoluogo lombardo che mette in collegamento le reti locali, regionali e nazionali, ai binari.

L'appuntamento è per le 11.30, con presente l'assessore alla Sicurezza e Coesione sociale Marco Granelli, e la presidente di Nuova Acropoli Lombardia Paola Bafile, l'associazione di volontariato che sta promuovendo tutte queste iniziative.

Granelli ha spiegato:

"Queste azioni di recupero ambientale creano senso di appartenenza, incoraggiano la partecipazione, costituiscono un'opportunità per tanti giovani artisti di esprimere la loro arte educandoli alla legalità, senza ricorrere a metodi repressivi e soprattutto risolvono questo tipo di situazioni di degrado e abbandono"

Ha aggiunto Bafile:

"Diamo spazio a chi vuole essere protagonista di un cambiamento, a chi considera il bene comune come il primo bene da proteggere e che non cura solo la sua casa, ma la casa di tutti. Per questo, al progetto CosiMIpiace possono aderire tutti"

Questo nuovo intervento di recupero ambientale fa parte della collaborazione con Rete Ferroviaria Italiana del Gruppo FS Italiane iniziata nel 2011 e dopo i sottopassi delle stazioni ferroviarie di Milano Porta Garibaldi e Greco Pirelli, anche Porta Genova diventerà protagonista di CosiMiPiace!.

file0001913130419 (Small)

  • shares
  • Mail