Buon Compleanno Julian Schnabel!

Julian Schnabel ha sessant'anni oggi!

Sessanta primavere per il regista newyorkese di origine ebraica. I suoi film hanno lasciato bocche aperte e occhi carichi di meraviglia. I suoi personaggi complessi, rotondi, pieni di genialità e di mania si sono ricomposti in mille rivoli e hanno dato vita a spaccati reali di quotidianità sofferta e trionfante. Suo uno dei portrait più convincenti di Basquiat (1996) dagli esordi alle cartoline al successo, con un occhio particolare all'intenso rapporto con Andy Warhol e allo choc per la morte di quest'ultimo (una specie di triste presagio della prossimità della fine che travolgerà anche Jean-Michel)...

... ma suo anche Prima che sia notte (2000), dipinto del poeta e romanziere cubano (costretto ad emigrare negli Stati Uniti a causa della sua omosessualità) Reinaldo Arenas, che portò il protagonista, uno straordinario Javier Barbem, dritto alla conquista del Leone d'argento alla 57ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia...

... e suo Lo scafandro e la farfalla (2007), magistrale adattamento dell'omonima monografia di Jean-Dominique Bauby, che gli è valso il premio per miglior regista al 60° Festival di Cannes. Commuovente descrizione della vita dell'autore dopo un ictus che lo ha completamente immobilizzato, trasposta negli sguardi profondi di un Bardem che apre orizzonti immensi con un solo battito di ciglia.

  • shares
  • Mail