Scoperto in un armadio un dipinto sconosciuto di Velasquez

In Gran Bretagna, l'erede di un artista ha scoperto improvvisamente di possedere un quadro che vale una fortuna. L'uomo ha aperto l'armadio con le opere collezionate da Matthew Shepeprson credendo di trovare soltanto vecchie croste con le quali aveva intenzione di racimolare intorno alle 300 sterline. Ma quando gli esperti hanno esaminato le opere hanno capito subito di trovarsi davanti una fortuna. Tra i quadri infatti è spuntato un dipinto sconosciuto di uno dei più grandi artisti di tutti i tempi, lo spagnolo Diego Velsaquez.

L'opera, Ritratto di un gentiluomo, era stata acquistata da Shepeprson nel 1820; non è stato possibile individuare con certezza il soggetto ritratto, ma secondo alcuni potrebbe trattarsi di Juan Mateos, maestro di caccia di Filippo IV. Gli esperti sono concordi nel ritenerlo un autentico Velazquez, dipinto tra il 1632 e il 1635 prima del suo viaggio a Roma, e ulteriori esami ai raggi X avrebbero certificato la scoperta. Ora la casa d'aste Bonhams ha stimato il valore dell'opera con un prezzo da capogiro: 3 milioni di sterline, oltre tre milioni di euro.

  • shares
  • Mail