Al 'Chalk Festival' di Sarasota in Florida l'Esercito di Terracotta disegnato con la Lego


Su queste pagine abbiamo parlato spesso di 3D street painting, l'arte di dipingere la strada con il gesso, derivata direttamente dai madonnari europei. Uno dei primi festival in questo senso ebbe luogo nel 1973 a Grazie di Curtatone, in provincia di Mantova, e a quel primo evento si rifà esplicitamente il Chalk Festival di Sarasota, in Florida. Il tema di questa edizione del festival, in corso dall'1 al 7 novembre, è proprio la storia della pittura su strada.

Artisti da tutto il mondo sono confluiti a Sarasota attraverso un 'open call' e con i loro lavori documenteranno l'evoluzione di quest'arte effimera. Molte sono le sezioni del festival: soggetti classici (1500-1940); la 24 ore non stop ispirata proprio all'evento di Curtatone, con le sue regole stilistiche precise; il 3d street painting (caposcuola Kurt Wenner, ispirato dalle tecniche di pittura anamorfica) e una coloratissima sezione per bambini con laboratori formativi.

Infine la sezione contemporanea, realizzata in collaborazione con Planet Streetpainting, una comunità creativa diretta da Leon Keer in Olanda. Per il festival di Sarasota gli artisti si sono ispirati ad una delle meraviglie dle mondo, l'Esercito di Terracotta cinese, in cui gli "omini" della Lego prendono il posto dei soldati.

Per realizzare il lavoro che vedete qui sopra Leon Keer, in collaborazione con Remko van Schaik, Ruben Poncia e Peter Westerink si sono serviti di un sistema a griglia.

Sarasota Chalk Festival
Sarasota Chalk Festival
Sarasota Chalk Festival
Sarasota Chalk Festival
Sarasota Chalk Festival
Sarasota Chalk Festival
Sarasota Chalk Festival

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: