Piksel11. Artisti e sviluppatori opensource a Bergen (Norvegia)


Si apre in queste ore a Bergen, in Norvegia, la nona edizione di un festival del tutto particolare che ha deciso di far incontrare l'arte con la cultura free-opensource.

Si tratta di Pixel, un evento a cavallo fra un meting, una serie intensa di workshop e un vero e proprio festival con installazioni e performance live. L'evento coinvolge artisti e programmatori da circa dodici paesi che da nove anni si incontrano per scambiarsi idee, pratiche, stringhe di codice, estetica e politica legata alla filosofia del movimeno globale del free-open software. Dalla sua prima edizione nel 2003, Piksel è cresciuto e si è affermato, anche crazie a un consolidato gruppo di organizzazioni che possono considerarsi il nucleo della sua community, fra queste: dyne.org, goto10.org, ap/xxxxx, apo33.org, hackitectura.net, riereta.net, drone.ws, gephex.org, openlab.

Per chi fose intereasato ad approfondire questi temi, consiglio di dare un occhio al folto programma. Fra le presenze italiane ricordo Marco Donnarumma con la performance "Music for Flesh II", giovane artista, docente e performer che abbiamo concosciuto fa nelle vesti di curatore del Live Performers Meeting - LPM. Piksel si concluderà domenica 20 novembre prossimo.

  • shares
  • Mail