Graffiti e ferrovie? Si può fare: ecco il progetto Esco ad Isola

Esco ad Isola, il tunnel da decorare a Milano

Stanno finendo i tempi in cui essere beccati con le bombolette spray intenti a rivitalizzare qualche muro incrostato, comportava un bel multone? Magari no, ma qualcosa si sta muovendo. Artisti e writers gioite, perchè per una volta ancora c'è stata la possibilità di sprigionare il proprio talento en plein air, senza patemi e frenesie.

Sto parlando di Esco ad Isola, un progetto di riqualificazione del sottopassaggio ferroviario alla stazione Garibaldi nel quartiere Isola di Milano. In sostanza è stato indetto un bando di concorso per presentare delle opere, che previa approvazione si potevano poi trasporre sulle pareti del lungo tunnel che da via Pepe porta al cuore della stazione Garibaldi.

La prima fase della decorazione è avvenuta lo scorso 12 e 13 novembre, Artsblog è andato a dare un'occhiata ma ragazzi, abbiamo subito visto c'è ancora tanto tanto spazio bianco. Sul sito c'è scritto che la scadenza per presentare i bozzetti era il 28 ottobre 2011. Ci auguriamo di cuore che arrivi presto un'altra chance per i creativi che magari non erano venuti a conoscenza dell'iniziativa. Se intanto volete iniziare a pensarci, il tema è il viaggio da sviluppare nelle diramazioni dell'amicizia e della solidarietà.

Esco ad Isola, il tunnel da decorare a Milano
Esco ad Isola, il tunnel da decorare a Milano
Esco ad Isola, il tunnel da decorare a Milano
Esco ad Isola, il tunnel da decorare a Milano
Esco ad Isola, il tunnel da decorare a Milano
Esco ad Isola, il tunnel da decorare a Milano
Esco ad Isola, il tunnel da decorare a Milano
Esco ad Isola, il tunnel da decorare a Milano
Esco ad Isola, il tunnel da decorare a Milano

  • shares
  • Mail