"Luci d'Artista" a Salerno


Sono "Stelle cadenti, Lanterne magiche e l'Arcobaleno", ad allietare gli occhi di coloro che si trovano a passare per Salerno in questi giorni di festa. Si tratta di una lunga serie di istallazioni luminose che rientrano nella manifestazione “Luci d’Artista 2011” e che saranno visibili fino al prossimo gennaio. Ben 27 km di opere en plein air, vanto del Sindaco Vincenzo De Luca, convinto promotore dell'iniziativa 2011, che attirano un nutrito numero di turisti, campani e non, mettendo il capoluogo di provincia al centro di un atteso rinnovamento che prosegue già da alcuni anni.

Con Luci d’Artista si registra un incremento del 20% di presenze negli alberghi cittadini che si somma al 30% fatto registrare l’anno passato. Dunque si realizza, in tempi di grande crisi economica, un raddoppio, in appena dodici mesi, dei movimenti e delle presenze. Un evento che non è solo di Salerno, ma dell’intero territorio, in quanto gli alberghi della Costa d’Amalfi e dei paesi a sud hanno chiesto di esser inseriti nella programmazione. E' da sottolineare, inoltre, l’attenzione mediatica: 260mila contatti su Google per Luci d’Artista Salerno, recensioni su guide prestigiose e riviste ad ampia divulgazione, passaggi sui principali tg nazionali e sulle testate più importanti.

Numerosi i punti di attrazione dell'evento, come il mega albero di Natale composto da trecentocinquantamila luci a basso consumo energetico, che sfiora i trenta metri d’altezza in piazza Portanova; la Slitta di Babbo Natale in Largo Caduti di Brescia, a Pastena o il Giardino d'Inverno in Largo Campo. Molteplici anche le iniziative legate alla manifestazione, si passa dall'eccezionale programmazione lirica del Teatro Verdi, al Concerto di Capodanno con Gianni Nannini, più i mercatini di Natale, che si arricchiranno probabilmente di ulteriori iniziative volte a valorizzare le eccellenze enogastronomiche, artigianali e tessili del territorio. Il tutto favorito da un apposito piano di viabilità, basato su un servizio di navette gratuite che consentono di raggiungere agevolmente il centro cittadino, strizzando ancora una volta l'occhio al vivere eco-sostenibile.

Via | lucidartista.comune.salerno.it







  • shares
  • Mail