Nudi per Ai Weiwei


Quando il famoso artista cinese Ai Weiwei è stato arrestato, i sostenitori si sono impegnati con appelli online perché fosse rilasciato. Quando poi le autorità lo hanno multato pesantemente per i suoi presunti reati, hanno risposto raccogliendo e inviando il denaro necessario a coprire il pagamento. Ed ora che Weiwei affronta un processo in cui è accusato di diffondere materiale pornografico, i suoi ammiratori si sono spogliati.

Gli utenti di internet hanno iniziato a tweettare le foto in cui si ritraggono nudi dopo che Ai ha annunciato i sospetti di pornografia avanzati dalle autorità nei riguardi delle ​​fotografie che mostravano l'artista con quattro donne nude.

Molti artisti cinesi contemporanei hanno usato immagini in cui si ritraggono senza veli, e le foto di Ai che sono emerse finora non appaiono certo dotate di qualche carica sessuale. Molti sospettano insomma che questo sia solo l'ennesimo tentativo da parte delle autorità di danneggiare l'artista, che quando subì gli 81 giorni di detenzione lo scorso anno generò indignazione sul piano internazionale per la repressione di cui è stato vittima.

I funzionari lo hanno accusato di reati economici, ma i sostenitori affermano che le autorità sono in realtà impegnate in una vendetta nei suoi confronti, per via dell'attivismo sociale e politico di Ai e per le sue critiche al governo. Mentre alcuni utenti di Twitter hanno postato scatti diretti e frontali, altri hanno escogitato più decorose - e geniale - variazioni sul tema. Come quella che vedete qui sopra, in cui nove donne e un uomo si esibiscono con le immagini della testa di Ai a coprire genitali e capezzoli, suggerendo un originale e ironico commento al tema della censura, di cui l'artista è ora vittima.

Via | The Guardian

  • shares
  • Mail