L'essenza dell'arte

Retablo di Salvatore ContinoDopo l'essenza della libertà fatta scultura, ecco una riflessione estetica sull'essenza stessa dell'arte. E non arriva da fonti critiche o filosofiche tradizionali, ma si tratta piuttosto di uno spaccato rubato a Retablo, il testo dello scrittore siciliano Vincenzo Consolo, recentemente scomparso a Milano, che crea una lunga parentesi nella quale specchiarsi. Un'occasione per dare forma viva e carnale alla concezione dell'arte, al suo essere fabbrica di magnifiche apparenze e necessario velo di splendore per sopportare il duro peso della realtà.

[...] Io mi chiedei allor, al di là dell'imbroglio di Crisèmalo e Chinigò, nel vedere quei rozzi villici rapiti veramente e trasportati in altri mondi e vani, su alte sfere e acute fantasie, sopra piani di luce e trasparenze, col solo appiglio d'un quadro informe e incomprensibile e la parola più mielosa e scaltra, io mi chiedei se non sia mai sempre tutto questo l'essenza di ogni arte (oltre ad essere un'infinita derivanza, una copia continua, un'imitazione o impunito furto), un'apparenza, una rappresentazione o inganno, come quello degli òmini che guardano le ombre sulla parete della caverna scura, secondo l'insegnamento di Platone, e credono sian quelle la vita vera, il reale intero, come l'inganno per la follia dolce de l'ingegnoso hidalgo de la Mancha don Chisciotte, che combatté contra i molini a vento presi per giganti, o per furore tragico d'Aiace che fe' carneficina delle greggi credendola d'Atridi, o come l'illusione che crea ad ogni uom comune e savio l'ambiguo velo dell'antica Maya, velo benefico, al postutto e pietoso, che vela la pura realtà insopportabile, e insieme pere allusione la rivela; l'essenza dico, e il suo fine il trascinare l'uomo dal brutto e triste, e doloroso e insostenibile vallone della vita, in illusori mondi, in consolazioni e oblii. Ch'ora accattavano i villani a poco prezzo, ponendo nel cappello piumato di Chinigò il loro obolo.[...]

Immagine del pittore Salvatore Contino da diarioelsiciliano.com.ar

  • shares
  • Mail