"Energheia" alla Galleria Lisette Alibert di Parigi

Energheia a Parigi
Alla galleria Lisette Alibert di Parigi va in scena la purezza dell'energia. Parliamo di una specie di "istantanea esplosione" che viene fuori dalla mostra "Energheia", evento artistico dedicato al tema del tessuto, organizzato in collaborazione con la città di Montrouge. Dall'Italia alla Francia, la creatività viaggia sulle ali di seta dei materiali più preziosi e di quelli più semplici per affermare un "simultaneo diritto all'esistenza", che vede nell'illusione artistica, la più completa delle realizzazioni.

Sembra che nella splendida cornice di Place des Vosges, il "quadrilatero dell'arte" contemporanea d'oltralpe, sia contenuta tutta la concentrazione attiva e dirompente che può essere racchiusa in quadro. Un "soffio vitale" che ha assunto la forma eterea delle opere di Hausey-Leplat, Mahé Boisel, Kako Noel H., Silue, Ester Maria Negretti, Mimmo Totaro e che prosegue nella direzione tracciata dal Miniartextil, importante appuntamento artistico comasco attualmente ospitato presso il Salons de l’Hotel de Ville di Montrouge.

Energheia a Parigi
Energheia a Parigi
Energheia a Parigi
Energheia a Parigi

  • shares
  • Mail