Nel segno di Ingres, a Siena Luigi Mussini

Odalisca - Luigi Mussini

Per la prima volta l'intera produzione pittorica di Luigi Mussini viene esposta a Siena, presso Santa Maria della Scala.

La mostra "Nel segno di Ingres", a cura di Carlo Sisi ed Ettore Spalletti, include 122 opere, divise in sei sezioni, dell'artista e di un selezionato numero di pittori e scultori con cui Mussini venne in contatto, sullo sfondo e nel segno del genio artistico di Jean-Auguste-Dominique Ingres.

Mostra nel segno di Ingres - Luigi Mussini
Odalisca - Luigi Mussini
Il ripudio di Agar - Johann Friedrich Overbeck

Dai primi dipinti legati al fenomeno del purismo, come la Musica sacra e il Trionfo della Verità, fino ai più importanti Parentali di Platone, l'Eudoro e Cimodoce e l'inedita pala con le Sante Edvige e Isabella, che ha richiesto un restauro lungo e difficile dopo la famosa alluvione di Firenze del 1966.

Eudoro e Cimodoce - Luigi Mussini
Amore in agguato - Giovanni Dupré

Il percorso affianca e alterna alle opere di Mussini quelle di altri interpreti dell'arte figurativa come Overbeck, Marini, Minardi, Stürler e ancora Ingres, Flandrin, Gérçme, Gleyre, Gendron.

Per chi volesse conoscere i luoghi di Mussini e una Siena sconosciuta, nella sede della mostra verrà proiettato un video realizzato da Tina Lepri e Edek Osser.

Nel segno di Ingres - Luigi Mussini e l'Accademia in Europa nell'Ottocento, complesso museale Santa Maria della Scala, Siena, dal 6 ottobre al 6 gennaio 2008.

  • shares
  • Mail