Januaria - Una Notte al Museo di San Gennaro

Una Notte al Museo di San Gennaro
E' la Napoli che preferisco, quella fatta d'angoli raccolti, di piccole icone incastonate nella pietra delle case, di altari improvvisi e di potentissime devozioni. E' la città del Santo e delle sue reliquie, la metropoli colorata che risuona dell'anima accesa della sua popolazione e vive in culti millenari che hanno fuso Grecia ed oriente, cristianità e paganesimo. Proprio in questa baia, adagiata nel centro fertile di una regione che non a torto, si è meritata il soprannome di Campania Felix, giace un immane tesoro. Si tratta del complesso del Duomo, della Real Cappella e del Tesoro di San Gennaro, dal cui sangue dipende la sorte stessa dei fedeli partenopei.

Una perla rara che si offre in tutta la sua bellezza, e sotto un angolo alternativo, grazie all'iniziativa nata dalla collaborazione tra l'Associazione Culturale NarteA e il Museo del Tesoro di San Gennaro. "Januaria - Una Notte al Museo di San Gennaro”, permetterà infatti ai visitatori che lo desiderano (previa prenotazione) di approfittare di una visita guidata particolare, a partire dalle 20:00 di sabato 25 febbraio.

L'evento, seguirà un itinerario teatralizzato attraverso alcuni tra i luoghi più suggestivi del Sud Italia, e, con il favore delle tenebre e della momentanea calma (spesso solo apparente), porterà i presenti alla scoperta di ambienti normalmente non accessibili. Proprio in queste "anse impreviste" andranno in scena le pièce che, tra attori in costume e fascino architettonico, metteranno in scena storie di altri tempi.

Via | nartea.com

  • shares
  • Mail