Levitated Mass, un sasso di 340 tonnellate per le vie d'America

Nei giorni scorsi un enorme masso di 340 tonnellate è partito attraverso l'America. Partito da Riverside su un veicolo mosso da 196 ruote lungo alcune centinaia di metri, sta viaggiando durante la notte su strade statali, per evitare il rischio di crolli sui ponti autostradali. Alla velocità massima di 20-30 km/h, seguito da oltre sessanta persone, il sasso impiegherà undici giorni per raggiungere il LACMA di Los Angeles.

'The Rock' non è un semplice sasso, ma ciò che starà sospeso al centro dell'opera che l'artista Michael Heizer ha intitolato Levitated Mass. L'operazione, che Hazier progetta fin dagli anni sessanta, è forse il più grande spostamento di una roccia dai tempi degli antichi egizi.

Il costo totale dell'operazione si aggirerà attorno ai 10 milioni di dollari. Saranno entusiasti forse gli appassionati di arte preistorica e megalitica. Gli altri, prima di gridare allo scandalo, aspettino almeno il prossimo 10 marzo per vedere l'opera installata a Los Angeles.

  • shares
  • Mail