Berthe Morisot pittrice nella Parigi impressionista

Berthe Morisot pittrice
Dopo Artemisia Gentileschi, celebrata al museo Maillol ecco che un'altra donna-pittrice si guadagna l'onore delle cronache parigine. Si tratta di Berthe Morisot, le cui opere sono state riunite nella prima grande retrospettiva (da mezzo secolo a questa parte) ospitata presso le sale del museo Marmottan Monet fino al primo luglio.

La carriera di una delle più illustri donne dell'impressionismo, "da bella mostra di sé" attraverso ben centocinquanta tra pitture ad olio, pastelli, acquarelli e carboncini arrivati da istituzioni culturali e collezioni private di tutto il mondo. Opere di un talento precoce che aveva appreso le basi dell'arte en plain air da Corot, e che amava ritrarre donne e bambini, ragazze colte nella danza o durante i momenti della toilette. Amica di Degas (i cui nudi hanno "invaso" l'ex-stazione d'Orsay trasformandola in un "giardino delle delizie") e modella del cognato Manet, la Morisot decretò il trionfo femminile di un impressionismo, un po' borghese, sottolineandone il lato quotidiano e familiare, ma anche le sfumature più tenere e delicate.

Via | marmottan.com

Berthe Morisot pittrice
Berthe Morisot pittrice
Berthe Morisot pittrice
Berthe Morisot pittrice
Berthe Morisot pittrice
Berthe Morisot pittrice
Berthe Morisot pittrice
Berthe Morisot pittrice
Berthe Morisot pittrice

  • shares
  • Mail