A Mondo Bizzarro Gallery+ Hogre x Tutti: sperimentazioni di uno street artist

Un sabato all’insegna della Street art al Mondo Bizzarro Gallery di Roma. L’apertura della mostra Ananabismo è stata il 10 marzo e ha visto protagonista il giovane street artist romano Hogre che espone le sue opere nell’ambiente per lui insolito della galleria. Tornato a Roma da Milano, mostrerà per due settimane nella capitale i suoi ultimissimi lavori realizzati su supporti di vario tipo, ma caratterizzate dalla solita visione dissacrante e ironica, in cui oggetti entrati nell' immaginario collettivo sono accostati tra loro in modo del tutto inconsueto.

E’ la seconda esposizione in una galleria per Hogre e sempre a Mondo Bizzarro. Incontrandolo di persona, salta all’occhio il disorientamento di chi è abituato alla libertà tesa sul filo del rischio che dà la strada, ma come ha stesso lui specificato, la galleria rappresenta un modo per dipingere di più, per sperimentare modi diversi di fare arte, ma la strada non si abbandona.

Come Hogre fa dire a Sgarbi nel suo "manifesto-propaganda" all'entrata della galleria: + Hogre x tutti!

Foto: | Video realizzato per la prima mostra al Mondo Bizzarro Gallery nel 2011, Trash Pro Toto.

  • shares
  • Mail