Rembrandt e i Muppets: i quadri di Hillary White

Hillary White e i dipinti con i muppets

Quasi quattro secoli dopo il capolavoro di Rembrandt, molti artisti si sono misurati con la bravura del maestro, perchè è copiando che si diventa bravi; certo da qui a immaginare i personaggi dei Muppets come protagonisti della tela, ce ne vuole.

L'artista che ha avuto questa idea si chiama Hillary White e non si ferma qui; tra le sue opere ispirate a Monet, El Bosco o James Whistler, spiccano strambe riedizioni con maschere di coniglio sui soggetti alla Donnie Darko, come la "Rabbit Lisa", il "Rabbit descending a stair" e il "Rabbit Gothic".

Ma l'iconografia pop con la White invade ogni opera d'arte e arrivano pure le Tartarughe Ninja, i Transformers, i Puffi, Star Wars e il Lego, e naturalmente gli immancabili supereroi; il più geniale è il loro antagonista, il Younger Joker holding a drawing (dove nel disegno c'è Batman). Ironie facili a parte, c'è anche molto sacro in questi lavori, dove ricorrono le Madonne e i personaggi biblici, quelle composizioni figurative di cui magari non ricordiamo l'autore ma che sono impresse in modo indelebile nel nostro immaginario collettivo.

Hillary White e i dipinti con i muppets
Hillary White e i dipinti con i muppets
Hillary White e i dipinti con i muppets
Hillary White e i dipinti con i muppets
Hillary White e i dipinti con i muppets
Hillary White e i dipinti con i muppets

  • shares
  • Mail