Marina Abramovic a Milano



La regina della performance art ritorna in Italia: "The Abramovic method" è la mostra che Marina Abramovic terrà al PAC- Padiglione d'Arte Contemporanea di Milano dal 21 marzo fino al 10 giugno.

E' necessaria la prenotazione per assistere alle performance che l'artista serba proporrà al pubblico: ogni esibizione - che dura in media 90 minuti - vedrà gli spettatori protagonisti, ai quali verrà chiesto di indossare un camice bianco (per garantire un'omogeneità cromatica richiesta dall'artista) e di seguire un percorso all'interno del museo, dove saranno proiettate le registrazioni dei lavori precedenti della Abramovic. Elemento importante è l'interazione tra i partecipanti, i quali potranno osservarsi - utilizzando anche dei telescopi messi appositamente a disposizione - e studiare le reazioni di quegli uomini e donne vestiti di bianco davanti alle diverse esibizioni estreme di body art di Abramovic.

La performance è prevista fino al 24 marzo, ma numerosi sono gli appuntamenti organizzati in città: tra questi, il 20 marzo la Galleria Lia Rumma inaugurerà la mostra With Eyes Closed I See Happiness, mentre il 22 marzo al cinema Apollo verrà presentato in anteprima nazionale il film Marina Abramović. The Artist is Present, diretto da Matthew Akers.

  • shares
  • Mail