Mondo Bizzarro Gallery, rapsodia Pop con Ron English e Elio Varuna

Ron English

Non si smentisce mai la Mondo Bizzarro Gallery di Roma che comincerà il mese all'insegna di una doppia personale dallo stile internazionale. Ron English e Elio Varuna saranno i protagonisti della mostra Pop Rhapsody, curata da Julie Kogler, che si inaugurerà sabato 31 Marzo, per rimanere fino al 29 Aprile. Il movimento del Pop Surrealism non smette di stupire per la varietà degli esiti e la libertà dei linguaggi di cui ogni artista si appropria e che aggiungono nuove note a questa rapsodia pop.

Speravamo nella presenza dell'americano Ron English, ma purtroppo gli impegni d'oltreoceano non ci permetteranno d'incontrarlo. Come consolazione, non di certo esigua, ci rimarranno le sue straordinarie tele. Le 14 opere in mostra, sono state realizzate con tecnica ad olio su tela nel periodo compreso tra il 2010 e il 2012; quest'ultime dei veri inediti. Non si può non riconoscere la mano dell'artista sia per l'incredibile tecnica che converte un tradizionale olio negli esiti dei più sofisticati programmi di grafica digitale, sia per le tematiche. Non mancheranno infatti in mostra nè l'opulento pupazzo del Mc Donald a smascherare il lato più allarmante della società occidentale, cresciuta ad hamburger e ketchup, nè Mickey Mouse che dopo aver abbandonato il mondo Disney è costretto a proteggersi con una maschera a gas per sopravvivere. Ma l'allestimento prevederà tante altre sorprese.

Legato al movimento Pop le sue iconografie trasformate in icone (basti pensare al ritratto Abraham Obama), l'hanno reso celebre in tutto il mondo. Famoso per la campagna contro la Camel, per i suoi bimbi ( ritratti dei due figli Zephyr e Mars) di Four of a Kind (2003), che con aria smaliziata sono lontani da ogni innocenza alla Rockwell e per aver elaborato più di una versione della Guernica di Picasso, dimostrano una vena dissacrante non affievolita dagli anni di esperienza. Ron English non si tira indietro quando tramite la sua arte deve mostrare un'America, emblema della società globale, che tra consumismo, pubblicità e marketing dimentica come il benessere abbia spesso lo stesso volto della decadenza.

Ron English

Ron English Ron English Ron English Ron English

Foto: | Grazie alla Mondo Bizzarro Gallery per l'anteprima delle immagini

  • shares
  • Mail