Impressioni di body art: Born with three mouths 2

Born with three mouths Alva Bernadine

Vi piacciono i brividi? Preparatevi a provare almeno un moto di inquietudine con il video Born with Three Mouths, l'esperimento di video collage del fotografo Alva Bernadine, che ha un'indubbia passione per l'iconografia surrealista applicata alla reinterpretazione del corpo umano, tanto più se con rimembranze fetish.

L'intervista che accompagna il video chiarisce subito che c'è qualcosa di speciale in questa ragazza, qualcosa che in lontananza non percepisci subito: la fanciulla ha tre bocche. Infatti il video esperimento si chiama proprio Born with three mouths, il dettaglio più insolito però è quello reale, e cioè la lingua è biforcuta. Domanda: perchè si è fatta un'operazione così? Risposta: così, perchè è molto interessata alle body modifications.

In realtà questa è solo una parte dei 4 video di questa serie, che potete vedere per intero sul blog di Bernadine; nonostante il palese gioco di effetti visivi sono immagini difficili da sostenere, anche se non c'è una lingua biforcuta e le bocche sono abbellite di lipgloss.

Born with three mouths Alva Bernadine
Born with three mouths Alva Bernadine
Born with three mouths Alva Bernadine
Born with three mouths Alva Bernadine
Born with three mouths Alva Bernadine
Born with three mouths Alva Bernadine
Born with three mouths Alva Bernadine

  • shares
  • Mail