Arte nelle favelas: il progetto street art Luz nas Vielas

Street art nelle favelas: Luz nas Vielas

Il quartiere di Vila Brasilândia nella periferia nord-ovest di San Paolo del Brasile, è protagonista sui siti più importanti di news; una delle zone più povere della città diventa teatro delle performance del collettivo spagnolo Boa Mistura, che ha dipinto in colori bold i muri grezzi dei vicoli e ci ha scritto sopra parole che evocano positività a lettere capitali.

Il risultato tocca il cuore anche perchè il progetto ha visto la collaborazione e il coinvolgimento dei residenti, che così hanno potuto riadattare il concept di queste installazioni di urban art; dettaglio tipografico: le lettere sono deformate in modo che la lettura sia possibile da certi punti di vista.

Tornando a Boa Mistura, il collettivo nasce a Madrid nel 2001 ed è composto dai cinque artisti Arkoh, Derko, Pahg, Purone e rDICK; ci piace questa crew che ama giocare con le prospettive nei graffiti e nei murales, ma soprattutto vede questa forma d'arte come un inno alla gioia grazie all'impiego dei colori nelle tonalità più vivaci.

Street art nelle favelas: Luz nas Vielas
Street art nelle favelas: Luz nas Vielas
Street art nelle favelas: Luz nas Vielas
Street art nelle favelas: Luz nas Vielas
Street art nelle favelas: Luz nas Vielas

  • shares
  • Mail