Julian Beever, uno dei pionieri della street art in 3d

julian beever

Visioni stranianti, illusioni reali, sospensione dell'incredulità, buchi e altri mondi nelle nostre città, no non sto parlando di Fringe ma del coinvolgente gioco di prospettive nei "pavement drawings" del Picasso dei pavimenti, alias Julian Beever, affermato urban artist. Da anni questo inglese ci stupisce con i suoi personalissimi street painting in 3d, veri e propri trompe-l'oeil a scala umana, che vengono creati utilizzando una particolare proiezione chiamata anamorfosi, l'illusione ottica per cui una immagine viene proiettata sul piano in modo distorto. I risultati delle opere di Beever sembrano sfidare tutte le leggi possibili sulla prospettiva, il trucco come sempre c'è, ma non si vede (se guardi il tutto nella giusta prospettiva) e il risultato quasi sempre è sbalorditivo.

Julian Beever è in un certo senso un visionario e un pioniere della street art in 3d, quando ha iniziato a dare forma ai suoi lavori tridimensionali erano i lontani anni novanta, e questa corrente artistica era solo il bozzolo dell'affascinante farfalla che è oggi. Un'evoluzione spontanea che si nota a colpo d'occhio anche nelle masterpieces dello stesso Beever.

Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d

Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d Julian Beever, street art in 3d

Via | Facebook

  • shares
  • Mail