Slow Motion del quotidiano: The Slow Mo Guys

Come tramutare un pomeriggio noioso nel backyard di una casetta inglese: usate l'effetto slow motion. Rende il gesto più banale interessante e, nel caso di Slow Mo Guys anche molto divertente; i due ragazzi -pasticcioni, ma neanche troppo- dall'impeccabile accento inglese ti fanno gustare ogni loro video/esperienza con il vecchio trucco del ralenti ad ammantare di una patina artistica qualsiasi oggetto.

Si cimentano in vari esperimenti che sono in sostanza un'escalation di prove a cui vengono sottoposti gli oggetti più svariati e che vedono la partecipazione appassionata del duo Gav end Dan.

Gettonatissimi sulla rete, dicono al Daily Mail che hanno inziato ritraendo la natura e via via si sono inventati sistemi sempre più complessi per realizzare gli effetti visuali che li hanno resi tanto famosi. Ecco cosa dice Gav:

...anni fa mi sono comprato l'equipaggiamento per filmare in slow motion così, per pura curiosità; ho fatto le riprese mentre lanciavo un gavettone a un mio amico, ho messo il video nel web e me ne sono praticamente dimenticato. Tempo dopo ho notato che non solo era stato postato su diversi siti, ma ha avuto centinaia di migliaia di visualizzazioni; da lì abbiamo deciso di fare una serie.

A me pare che i loro video facciano presa anche per i tentativi andati male e lo spirito entusiasta che rimane come base al lavoro di squadra, e se i loro familiari pensano che sono un po' strani, poco male, è il destino di molti creativi.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: